Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Proprio un rifugio!

Ne ho scritto di sguincio: contrappunto virtuoso alle tante miserie. Ma “i Bindesi”, alias “Rifugio Prati”, meritano invece l’intero pezzullo, e pure di più. Arrampicato sopra Villazzano, servito da una strada che scoraggerebbe anche Imerio Massignan, il ristorante è tranquillamente la miglior tavola “trentina” della provincia. I 640 metri sul livello del mare e la denominazione “rifugio” non devono trarre in inganno, questo è un ristorante a tutti gli effetti (parcheggio compreso). Servono pochi piatti e sempre quelli. Ma vien da dire per fortuna perché il loro galletto al teroldego e i canederlotti al formaggio dovrebbero essere custoditi al pari di una specie protetta. Seduti nell’accogliente sala di legno o - durante la bella stagione - sulla splendida terrazza panoramica, la cura della titolare traspare da tutti i piatti (tortelli al burro, fettuccine, risotto alle erbe), primi e secondi (superbi stinchi al forno, un brasato così tenero che si spezza con un grissino e poi coniglio o costolette tutti perfetti in cottura e consistenza). La polenta è davvero seria e sono buoni anche gli altri contorni (patate arrosto e verdure alla griglia). I dolci sono fatti da loro, tra tutti la torta di pane al cioccolato: talmente buona che diventerà un vostro nuovo termine di paragone. Ho parlato tanto dei piatti e sono stato puntuale sul menù, non è da me, di solito gigioneggio di più. Però quassù sono proprio bravi a cucinare ed era il caso di dargliene atto in modo netto, senza tante comparazioni e ciance di sovrastruttura. L’intera infilata (col vino!) viene sui 35 euro. Non sono moltissimi; e a chi vi obiettasse che “loro però hanno le agevolazioni perché sono un rifugio” rispondete pure che questa è proprio una fortuna, per voi.

Rifugio Bindesi - “P. Prati”, loc. Grotta, 78 - 38050 Villazzano (TN), tel. 0461 923344, Sempre aperto.

Parole chiave:

Articoli attinenti

In altri numeri:
Leggerezza dell’Everest

Commenti (0)

Nessun commento....

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.