Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Le vostre finezze su Fatima

Ruggero Morghen

Colpisce, nell’ampio servizio dedicato a Fatima da Qt, il contrasto tra le numerose immagini devozionali e l’incipit del pezzo (Fatima: ritorno all'irrazionale)di Ettore Paris (seppur citando altri: "Il tale si è rivelato un’autentica testa di cazzo"). Davvero fine!

Ampio, poi, l’intervento di don Enzo Mazzi (E il Verbo si è fatto comunicazione mediatica), "da non confondere - avverte una nota - con l’omonimo prete televisivo". A parte che quello - l’amico di Mara Venier - si chiama in realtà Antonio, non so se apprezzerà di più la sbrigativa definizione per lui coniata ("prete televisivo"), oppure il pressante invito a non confonderlo con l’altro Mazzi, quello dell’Isolotto.

Interviene infine su Fatima don Pietro Rattin (Fatima: due opinioni), che parla di "evento di scarsa importanza per fede e la teologia". Rattin è presentato, oltre che come biblista, anche quale "accompagnatore di numerosi pellegrinaggi". Mi auguro, peraltro, non a Fatima.