Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Albolina

a cura del laboratorio La Fabbrica.

Albolina” si inserisce nell’ambito delle iniziative collaterali della mostra dedicata dal MART a Steiner. Dopo uno stage pomeridiano con l’ideatrice dello spettacolo, Gia van den Akker, la giornata si conclude con una dimostrazione pratica di euritmia, disciplina creata da Steiner e dalla moglie Marie von Sivers per rendere visibili le leggi della parola e della musica. Non è danza in senso stretto, anche se le corrispondenze con le ricerche di alcuni maestri della danza contemporanea, in primis Rudolf von Laban, sono piuttosto evidenti. Lo spettacolo si ispira ad una leggenda d’ambito dolomitico e racconta di una nobile fanciulla che grazie all’aiuto di una Bregostana guarisce da un male incurabile recitando un verso magico. Ma divenuta egoista e superba per la sua forza e bellezza, viene catturata dagli esseri della natura e liberata solo dopo aver compiuto un gesto di generosità.

Le date:

  • ven 10 mag 2013 ore 20:30: Rovereto, Auditorium Melotti

Commenti (0)

Nessun commento....

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.