Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

A Nogaredo est niente metano

Andrea Pellegrini

Vi scrivo per esprimere la mia rabbia e disappunto per l’incompetenza e la svogliatezza dei lavoratori del distributore di metano dell’area di servizio dell A22 Nogaredo Est. Incompetenza e la svogliatezza che denigrano la scelta di chi tiene all’ambiente ed è passato al metano. Di chi ha speso soldi per passare al metano. Di chi risparmia energia e soldi per sé e per gli altri essendo passato a metano.

Io e i miei amici abbiamo la passione per la montagna, e vivendo in pianura ci troviamo spessissmo a prendere l’auto direzione nord sull A22. Uno di noi ha l’auto a metano, quindi perché non approfittarne? Ma ogni volta che ci presentiamo a questo distributore per rifornirci, è rotto, è guasto. è spento. Ogni volta. E sono già quattro nel 2015. E leggo su siti internet, blog, facebook, che per tutti è così. Certo, noi ci passiamo alle 4, alle 5 di notte, ma il servizio deve esser garantito anche di notte!

Per non parlare poi della sgarbatezza con cui il benzinaio ogni volta che entriamo a chiedere di fare metano ci risponde scocciato: “Ma non vedete che la pompa è spenta”.

Con tutti i disoccupati che ci sono, vuoi che non ci sia qualche lavoratore che ha voglia di fare il proprio mestiere in modo normale? E con tutte le lamentele che ci sono, possibile che anche la società A22 non faccia nulla?

C’era una volta un bel piano per riempire di distributori di metano la stessa A22: che fine ha fatto?

Il gestore non ha colpe? Mi pare strano che il 100% delle volte che ci fermiamo di notte sia sempre rotto; mettiamo anche il caso che sia la pompa ad avere dei problemi: ma metterla a posto no?!

Commenti (1)

Maleducazione vale come giusta causa! Guglielmo

Credo che chi ha un lavoro che ha un contatto diretto con il pubblico dovrebbe avere requisiti obbligatori. Il primo è la voglia di essere cortese. Non parlo zerbinaggio. Non dico di porgere l'altra guancia verso chi non si comporta bene. Solo di avere un minimo di cortesia. Verso qualcuno che fa in modo che il lavoro di queste persone abbia un senso. La gente è stancante. Ma se non ci fosse non ci sarebbe lavoro. Sono moltissime le persone che hanno un motivo per essere nervosi. Ma il nervosismo si deve tenere a bada. Se non si è in grado si deve necessariamente cambiare lavoro.
Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.