Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Una riforma pericolosa?

Da anni, da decenni si lamenta la lentezza legislativa del nostro Parlamento, con tanti disegni di legge che passano da un ramo all’altro per perdersi o arrivare a conclusione solo dopo una lunga gestazione. Si era tutti d’accordo per una riforma costituzionale che introducesse finalmente il monocameralismo. Ora che sembra che ci siano le condizioni e la determinazione per raggiungere l’obiettivo, si levano voci, anche autorevoli, che denunciano rischi di dittatura. La stessa dittatura dei tanti Paesi monocamerali e della stessa Gran Bretagna, patria della democrazia moderna, di fatto monocamerale, se si considerano le funzioni puramente decorative della Camera dei Lord.

Commenti (0)

Nessun commento....

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.