Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Cime Tempestose, febbraio 2017

Buon per lui...

“Svolta salutista per il deputato ex Patt, Mauro Ottobre, che da settembre a oggi ha perso 16 chili e si è messo ad andare in palestra. Lo racconta lui stesso nella sua pagine Facebook, dove ha pubblicato anche le foto che testimoniano i suoi risultati”.

(L’Adige, 6 gennaio)

“Proporrei di impostare una serie di articoli, con opportuno corredo iconografico, che tenga edotta la popolazione delle altre performance del deputato, quali ad esempio i valori del colesterolo, l’evoluzione dei suoi gusti, dell’arredamento, le scelte circa le località di vacanza, tutte questioni per le quali è importante sapere a chi si affida il destino della nazione”.

(Lettera di Ruggero Morandi, L’Adige, 11 gennaio)

Il chiodo fisso/1

“Italiani al gelo, clandestini in ville e hotel”.

(Tweet di Matteo Salvini, 17 gennaio)

“A me piaceva di più quella del wi-fi gratis e dei 30 euro al giorno. Suonava meglio, Mattè”.

(Commento di M. G.)

Il chiodo fisso/2

“Una trans non può fare la tata”.

(Tweet di Mario Adinolfi, 13 gennaio)

“Certo. I cattoliconi hanno a cuore solo la vita delle cellule e dei malati terminali. In mezzo è caccia libera”.

(Commento di A.)

Il miracolato / 1

“As candidate for the Presidency of Europarliament I put at your service over 20 years of political life dedicated entirely to EU”.

(Tweet di Antonio Taiani, 14 gennaio)

“Secondo me nun ce credi manco tu, pensi a una supercazzola”.

(Commento di R. M., 17 gennaio)

Il miracolato / 2

“Il Senatore Franco Panizza farà parte della rappresentativa italiana che prenderà parte alla cerimonia di investitura di Donald Trump... -Sarà una giornata speciale, che non si potrà dimenticare. Per me - dice Panizza - è un privilegio e un onore essere lì assieme ai rappresentanti di tutto il mondo. Sarà l’occasione per testimoniare il legame d’amicizia tra l’Italia e gli Stati Uniti, ma anche quello della nostra Provincia”.

(Comunicato stampa di Franco Panizza, 18 gennaio)

C’è Schütze e Schütze

“Vogliamo ricordare a tutti i tirolesi che la Schützenkompanie Trient non fa parte della Federazione trentina degli Schützen (Welschtiroler Schützenbund), i cui vertici (Paolo Dalprà e Giuseppe Corona) sono indagati per corruzione elettorale insieme al consigliere regionale del Patt Baratter. Per questo la compagnia Schützen di Trento comunica la propria totale estraneità ai fatti imputati a questi personaggi”.

(Comunicato di Paolo Primon, Hauptmann Schützenkompanie Trient “Major Giuseppe de Betta”)

Continua a leggere

Commenti (0)

Nessun commento....

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.