Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Cime Tempestose, dicembre 2017

Il coniglio endemico

“Al cimitero di Trento la presenza dei conigli è sotto controllo. Due anni fa, i conigli sono stati catturati. Rimasero 3 o 4 esemplari, che attualmente non creano problemi, solo ogni tanto fanno capolino nei pressi delle lapidi”.

(L’Adige, 31 ottobre)

Sinistra in fiore

“Ingroia fonda un nuovo partito”.

(Titolo di Repubblica, 16 novembre)

La svista

“Ristoratore invia per errore il messaggio a un amico carabiniere con scritto: ‘La coca è pura’. Arrestato per spaccio”.

(Huffington Post, 17 novembre)

Mi dica, dottore...

“Dopo la malaria, la sifilide e la Tbc è tornata in Italia anche la scabbia. Non c’è dubbio: l’immigrazione ci arricchisce”.

(Tweet di Vittorio Feltri, 4 novembre)

Commenti: “Per queste malattie la cura c’è, per le cazzate che ci propina da anni no”.

“Te sei scordato la peste, Vittò! Quella la portano i topi de fogna e se ne cominciano a vedè parecchi in giro!”.

Citazioni

“Riportare un po’ di buonsenso in questo nostro Paese. Da solo io non posso nulla, ma insieme a voi, amici, possiamo farcela. Con le parole del grande Gaber vi do la mia buonanotte: “Libertà è partecipazione”.

(Tweet di Matteo Salvini, 16 novembre)

Commento: “È come Francisco Franco che appende un’opera di Picasso in casa”.

C’è smart e Smart

“Vogliamo una capitale che sia sempre più smart city a servizio dei cittadini, startup e imprese. Per questo sperimenteremo la rete 5g”.

(Tweet di Virginia Raggi, 13 novembre)

Commento: “Tutto questo è compatibile con la chiusura delle buche? Perché altrimenti la Smart ci finisce dentro”.

Commenti (0)

Nessun commento.

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.