Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Un progetto in cerca di finanziamento

Mettere on line l’insieme degli articoli di Questotrentino a partire dal 1980: questo il progetto di lungo periodo; che però non è realizzabile senza un finanziamento: si tratta infatti di recuperare migliaia di articoli, scannerizzarli, trasformarli nel formato per il web, inserirli, collegarli tra loro. QT riesce con le sue forze, cioè con il suo lavoro volontario, a tradurre on line il nuovo; non è pensabile che riesca a recuperare il pregresso, occorre pagare uno o più giovani che eseguano il lavoro.

Ci siamo quindi rivolti alle istituzioni che presiedono alla cultura nella nostra provincia, e abbiamo illustrato il progetto, il suo significato in termini culturali, di accesso democratico all’informazione e alla storia. Abbiamo ottenuto tanti consensi: "Bravi, bene, ottimo lavoro…", ma poi… La Provincia è stata la più chiara: "Il progetto non è di interesse provinciale" - ci hanno scritto. Gli altri sono stati più soft: la Fondazione Caritro ci ha suggerito di coinvolgere l’Università, l’Università il Museo Storico, il Museo Storico la Fondazione Gelmi, la Gelmi l’Università e di aggregare Vita Trentina, Vita Trentina deve innanzitutto definire il proprio sito…

Insomma, in una provincia dove vengono finanziate le catalogazioni e archiviazioni delle fatture dei pizzi e merletti delle vecchiette (perché è cultura materiale, e quando le vecchiette moriranno è tutta una cultura che andrà persa…), per un progetto come il nostro non c’è posto.

Noi comunque insistiamo. Vi terremo aggiornati.

Parole chiave:

Articoli attinenti

Nello stesso numero:
www. Questotrentino.it

Commenti (0)

Nessun commento....

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire il codice e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.