Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Il disappunto di Tullio Uez

Egregio Direttore, ritengo doveroso significarLe il mio disappunto e profondo rincrescimento per quanto da Lei riportato, relativamente alla mia persona, nell’articolo Il carosello dei candidati pubblicato sul numero 6 del 24 marzo 2001 di Questotrentino di cui Lei, tra l’altro, è Direttore responsabile.

Le affermazioni, il linguaggio e (mi consenta) lo stile sono assolutamente da censurare considerato che (le prime) non corrispondono al vero e (il resto soprattutto) travalicano quel legittimo esercizio del diritto di cronaca e di critica che, per ogni giornalista, costituisce il paravento utile ad evitare l’atto di querela.

Credo che l’offesa subìta meriti un approfondimento nelle preposte aule giudiziarie ed in tal senso mi consulterò con il mio legale.

Auspico che al coro si aggiungano le voci degli "amici" Grisenti e Dellai. Tanto ritenevo di informarLa.

Distinti saluti.