Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 21, 7 dicembre 2002

QT n. 21, 7 dicembre 2002

copertina del QT n. 21, 7 dicembre 2002

L’editoriale

Uomini e programmi

Lorenzo Dellai candidato-unico del centro-sinistra: questa l'unica soluzione realistica.

Renato Ballardini

Cover story

La crisi della sinistra

Il cul de sac della sinistra trentina: hanno programmi convincenti, ma al goveno non li realizzano, di Dellai in privato danno un giudizio disincantato, ma in pubblico farfugliano “che governa bene”. Queste sarebbero le vere questioni: ma per non affrontarle continuano a disquisire di formule, federazioni, liste uniche, case comuni... E rischiano di disperdere una preziosa cultura del programma.

Ettore Paris

Quindici giorni

Servizi

Rovereto: la festa della biblioteca

Una fiumana di cittadini, non solo roveretani, ha occupato pacificamente per quasi tre giorni questa nuova grande casa di tutti.

Fabrizio Rasera

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

Un premio non si nega a nessuno

Ogni giorno si assegnano riconoscimenti ad atleti ed artisti, ma anche ai personaggi più diversi, per premiare azioni stravaganti o eccezionali. Noi ne proponiamo qualche altro... Da Qualevita, bimestrale dell’Aquila.

Eduardo Galeano
Lettera da Innsbruck

Austria, dopo le elezioni: che fare?

Il dilemma dei popolari vittoriosi: governo coi socialisti? Con i verdi? O continuare l’alleanza col partito di Haider?

Gerhard Fritz
Lettera dal Sudtirolo

Una vendita da evitare

Merano e Bolzano si apprestano a vendere quote dell’Azienda Elettrica. Ma nessuno ne parla.

Alessandra Zendron
Abbiamo letto

Le religioni degli italiani

Paolo Naso, Il mosaico della fede. Le religioni degli italiani. Baldini & Castoldi, Milano, 2000, pp.262, 15,00.

Silvano Bert
Occhio al bidone

Telefoni e telefonini

... e poi fumo passivo, OGM, fughe di gas e “cartelle pazze”.

Codacons

Monitor

La scuola di Margarius

Le esibizioni trentine di Anna Kravtchenko e di Alexander Romanovski, entrambi vincitori del Busoni, ed entrambi allievi del maestro ucraino Leonid Margarius. Il quale, trasferitosi a Rovereto, sta dando vita a una scuola di piano di altissimo livello.

Monique Ciola

Mistero e natura: due film

Recensiti i film "Otto donne e un mistero" di François Ozon, e "Il popolo migratore" di Jacques Perrin.

Germana Bertamini

Piesse

Sfogliando s’impara

Brutte bestie, le iene!

Rovereto in televisione: una doppia figuraccia.

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

Rondò venessiano

Scheda