Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 13, 2 luglio 2005

QT n. 13, 2 luglio 2005

copertina del QT n. 13, 2 luglio 2005

L’editoriale

Ratzinger: è sempre lui

Carlo Azeglio Ciampi costretto a riaffermare, di fronte al papa, i principi della laicità dello Stato. Siamo ridotti a una nuova Resistenza...

Renato Ballardini

Cover story

Università: molto studio, poca riflessione

Si studia troppo, con affanno, meccanicamente, non si ha più tempo per crescere sperimentando e magari sbagliando. Le critiche degli studenti alla riforma: non è più l’Università, è un Liceo.

Salvatore Poier

L’intervento

Stava: una lezione sempre attuale

La tragedia di Stava produsse un sussulto di consapevolezza e di operatività. Una stagione che, oggi, sembra molto lontana.

Walter Micheli

Quindici giorni

Referendum, perché abolire il quorum

Un meccanismo perverso: per il quale, con la propaganda astensionista, è la minoranza (consapevole di esserlo) a decidere sulle questioni.

Michele Guarda

Servizi

Medioevo profano

Seconda tappa sul Gotico in Trentino: le pitture murali nei castelli e palazzi.

Duccio Dogheria

Cooperative: il nodo del potere

Le cooperative, in splendida salute, pensano all’ ”internazionalizzazione”. Ma il problema vero è il solito: decisioni e democrazia. Cosa è cambiato nell’era di Diego Schelfi.

Ettore Paris

Stava: la tragedia rimossa

Le perplessità che infastidivano, la superficialità, il disastro; e dopo, è accaduto di peggio. Ricordi e valutazioni di un testimone d'eccezione.

Luigi Casanova

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

Il silenzio sugli innocenti

Severodvinsk (Russia): da ex gulag staliniano a centro industriale a cimitero radioattivo off limits anche per gli aiuti umanitari. Da “Narcomafie”, mensile del Gruppo Abele di Torino.

Edoardo Giannotti
Lettera da Innsbruck

Cronaca di un divorzio annunciato

Le elezioni si avvicinano, e i rapporti, un tempo amichevoli fra il capitano del Tirolo e la sindaca di Innsbruck fanno scintille.

Gerhard Fritz
Abbiamo letto

“Vietato obbedire”

Concetto Vecchio, Vietato obbedire. Bur, 2005, pp.255, 8,60. Il sessantotto nella facoltà di Sociologia a Trento.

Silvano Bert
Transcrime

Il decalogo della criminalità organizzata

Che cos'è la criminalità organizzata? Come sia importante darne una definizione omogenea, raccogliere i dati con uguale sistema, realizzare politiche comuni.

Francesca Romana Pandolfi 1

Monitor

Einstein 1905: il genio all’opera

Le prime rivoluzionarie scoperte di Einstein e - cento anni dopo - una mostra, didattica interattiva e ludica al punto giusto, che le rievoca riproducendo gli esperimenti dell'epoca.

Stefano Benati

Tiromancino in tour

Partenza da Trento del tour della band romana: musica sfumata, innovativa e ottimamente interpretata, però non del tutto adatta al palco, e massacrata dall'acustica del Palaghiaie.

Mara Nemela

Argenti del nord: potere e seduzione

Sulle produzioni orafe di Augsburg una mostra raffinata ed elegante: che presenta incantevoli tesori introducendoci in un ambito artistico storicamente importante eppur misconosciuto.

Francesco Pisanu

“Old Boy”

Un thriller del coreano Park Chan-Wook sgradevolmente violento ed eccessivo, ma al contempo raffinato nel comparare l'impulso alla vendetta e l'ansia per la conoscenza.

Alberto Brodesco

Piesse

Sfogliando s’impara

Moderni, ricchi e spreconi

Forse si va diffondendo una nuova immagine del Trentino, non del tutto positiva. Colpa dei giornali? Non solo...

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

Lo stalking

Sta nascendo un nuovo reato, la persecuzione asfissiante della vittima. Che può sfociare nell’omicidio.

Giorgio Tosi