Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 19, 12 novembre 2005

QT n. 19, 12 novembre 2005

copertina del QT n. 19, 12 novembre 2005

L’editoriale

Cover story

La fragilità del Presidente

Dal contrasto con il vescovo Bressan a quello con la vicepresidente Cogo, passando per la questione morale: le ultime settimane travagliate di Lorenzo Dellai, stranamente in difficoltà nel dibattito politico. Un presidente troppo stretto tra le esigenze e aspettative della società, un ruolo riformatore che non decolla, una pratica politica che genera solo diffidenze.

Ettore Paris

L’intervento

La lezione del voto di Lamon

L’attrazione verso il Trentino ha motivazioni precise: l’assenza in Veneto di una politica per la montagna. Purtroppo anche in Trentino, ultimamente si guarda proprio al modello Nord-Est...

Walter Micheli

Quindici giorni

Ex-Michelin, l’ultimo regalo

Trento, ancora favori ai "poteri forti": il Comune continua a spendere nell'area ex-Michelin (i soldi che diceva di non avere quando si trattava di acquistarla a prezzo di saldo e di non lasciarla in mano ai maggiorenti).

Ettore Paris

Servizi

Economia solidale in fiera

"Fai la cosa giusta”: 100 espositori e un’affluenza record di pubblico per una manifestazione che mette in vetrina un modo diverso di produrre e commerciare. Ma è tutto oro quel che luce?

Marco Niro

Referendum Alpe: un’occasione perduta?

A Rovereto, si vota sulla futura destinazione di un ettaro di territorio. Ma la città non è stata coinvolta e la consultazione rischia il naufragio.

Fabrizio Rasera

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

Il Brasile di Lula tre anni dopo

I fallimenti interni e i successi esteri di un governo che aveva suscitato grandi speranze. Da “L’altrapagina”, mensile di Città di Castello.

Rodrigo A. Rivas
Lettera da Innsbruck

Toh, c’è la seconda Camera!

Il Bundesrat ha sempre contato poco. Ma ora, con una maggioranza diversa da quella del Parlamento nazionale...

Gerhard Fritz
Lettera dal Sudtirolo

Elezioni a Bolzano

Il trionfo della SVP e la sconfitta dell’estremismo nazionalista

Alessandra Zendron
Occhio al bidone

Uova e influenza aviaria

Precauzioni nell'acquisto e nell'uso delle uova. E inoltre: gli ultimi dispetti di Trenitalia.

Codacons

Monitor

La sposa cadavere

Bel film d'animazione (orgogliosamente artigianale) di Tim Burton: che mescola e contrappone il mondo di vivi a quello dei morti, tifando per quest'ultimo, anarchico, orgiastico, libero da regole e compromessi.

Alberto Brodesco

Vittore Grubicy alle Albere

"Vittore Grubicy e l’Europa: alle radici del divisionismo" la mostra sul contesto artistico, il ruolo e l'opera del mercante, critico, pittore, maestro del primo divisionismo.

Stefano Zanella

Carlo Belli

Il critico e teorico roveretano dell'astrattismo era contemporaneamente un sorprendente pittore. Troppo schivo in vita, per non sovrapporre i ruoli. Un'importante retrospettiva alla Galleria Transarte di Rovereto contribuisce a rendergli giustizia.

Duccio Dogheria

Un Amleto kubrickiano

Un continuo, intrigante, talora eccessivo rimando a Stanley Kubrick l'"Amleto in farsa tragedia" di Ugo Chiti. Grande talento del regista e della compagnia, in un lavoro che sarebbe esemplare se non fosse sovraccarico.

Stefano Scardicchia

Piesse

Sfogliando s’impara

Come ti ribalto la realtà

La pillola RU486, Dellai, Cogo e la stampa locale. La quale - “Trentino” a parte - ci fa una figura barbina.

Ettore Paris

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

Giustizia per stranieri

Come e perché la legge non è uguale per tutti: i meccanismi per cui gli stranieri, pur commettendo reati meno gravi, fanno molto più carcere.

Giorgio Tosi