Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 20, 26 novembre 2005

QT n. 20, 26 novembre 2005

copertina del QT n. 20, 26 novembre 2005

L’editoriale

Il problema non è il Concordato

La Chiesa ha sempre fatto più politica che carità. Il problema non è di metodo, ma di merito, la visione retrogada di un’istituzione impaurita e nostalgica.

Renato Ballardini

Cover story

Quando l’assessore è un nero

Consulte, assessori aggiunti, assessori “veri”... La - ribollente e stimolante - questione dei diritti di cittadinanza degli immigrati, in un convegno a Rovereto.

Erica Mondini, Fatima El Barji

L’intervento

Riflessioni di fine gita

Val Duron: un insensato ciclopico lavoro per allargare una stradina interdetta al traffico. Perchè mai? Il Trentino d’oggi sa dove sta andando?

Ettore Paris

Quindici giorni

Partito territoriale e Dellai ministro?

Partito territoriale, di raccolta, federato...: le boutade, le fesserie, gli spunti interessanti e quelli pericolosi nelle chiacchiere/proposte del Palazzo sul prossimo futuro del partito del Presidente.

Ettore Paris

Servizi

Il partito degli anticlericali

Come reazione al neo clericalismo, il nuovo partito che unisce socialisti e radicali. Intervista a Nicola Zoller (Sdi) su clericalismo, Concordato, società multireligiosa.

Ettore Paris

La periferia dimenticata

Spini, Gardolo, e soprattutto Roncafort: centri anonimi, vittime di mille promesse non mantenute.

Ugo Bosetti, Rosy Esposito

Lavorare in valle

Fiemme: dalla scomparsa di una fabbrica e di 70 posti di lavoro è nata l’idea di un convegno per riflettere su una economia che non può vivere di solo turismo.

Luigi Casanova

“Sloi Machine”

Nel ricordo della fabbrica della morte, l’elegia operaia di Andrea Brunello. In un Teatro Sociale colmo di pubblico commosso ma disertato dalle autorità.

Franco Ianeselli

Rubriche

Lettera dal Sudtirolo

L’ambasciatore

La storia dell’Austria e del Sudtirolo in un interessante libro di memorie di un protagonista dell'autonomia sudtirolese.

Alessandra Zendron
Lettera dalla Palestina

MedHebron

Un progetto per attuare la democrazia dal basso e aiutare lo sviluppo locale ad Hebron.

Sara Turra
Abbiamo letto

“Le ragioni dei laici”

AA. VV., Le ragioni dei laici. A cura di Geminello Preterossi. Bari Laterza, 2005, pp. 192, 12.

Silvano Bert
Occhio al bidone

Riscaldamento e bollette

E inoltre: mercato immobiliare, costo dei farmaci, e una vittoria dei risparmiatori.

Codacons

Monitor

La Parola Visibile

Mostra di Bibbie: manoscritte e miniate, dal V al XV secolo; e quelle a stampa, dal 1600 alla contemporaneità.

Duccio Dogheria

Beethoven secondo Kuhn

Grande successo di pubblico (anche giovane!) per il programma nazional-popolare dell'Orchestra Haydn: la prima e quinta di Beethoven sotto l'energica direzione di Gustav Kuhn.

Annalisa Sommariva

Uno sguardo dal palco

"Uno sguardo dal ponte" di Arthur Miller per la regia di Patroni Griffi: un dramma sociale reso con straordinaria umanità e complessità.

Stefano Scardicchia

“Curlew River”: in hoc signo vinces

Il difficile lavoro di Benjamin Britten, una parabola per chiesa trasformata in opera per teatro, ottimamente reso dal regista Andrea De Rosa. Una scommessa ardita; e vinta.

Vittorio Caratozzolo

“No direction home. Bob Dylan”

Il DVD di Martin Scorsese su cinque anni della vita di Bob Dylan: che presenta senza infingimenti le contraddizioni di una star della protesta, che tradisce la sua storia per seguire la propria vocazione.

Alberto Brodesco

Piesse

Sfogliando s’impara

Chi dice le bugie?

I 5 milioni da Tarolli alla Curia. Sono stati richiesti? Per farne cosa? Una brutta storia di clientelismo e ipocrisia.

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

L’appello e la grazia

Abolire il secondo grado di giudizio? Sulla grazia ha ragione Ciampi o Castelli?

Giorgio Tosi

Scheda