Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 8, 22 aprile 2006

QT n. 8, 22 aprile 2006

copertina del QT n. 8, 22 aprile 2006

L’editoriale

La lezione di Umberto II

La metà degli italiani ha votato Berlusconi. Come mai? Il voto irrazionale e un esempio storico, il referendum monarchia-repubblica: ma con un perdente di ben altra levatura...

Renato Ballardini

Cover story

Elezioni: Trento assediata dalle valli

La mezza sconfitta dell’(invincibile?) centro-sinistra trentino e il suo nuovo, difficoltoso rapporto con il territorio. La mezza vittoria del centro-destra, e il suo problematico rapporto tra traino nazionale (ma Berlusconi è anche un handycap) e realtà locale.

Marco Brunazzo

Quindici giorni

Centrosinistra, il bicchiere è mezzo vuoto

L'Unione trentina, egemone in tutti gli ambiti sociali, vince per un risicato 0,4%. Come mai? Le due politiche della giunta provinciale, innovazione in città, contributi nelle valli. Risultato: disagio sociale, un modello di sviluppo obsoleto, il sistema di potere che entra in crisi.

Ettore Paris

Servizi

Anestesisti: siamo all’emergenza

La Asl per "risparmiare" si trova con pochi anestesisti, le sale operatorie chiudono, i pazienti sono sottoposti a lunghe attese, anche dolorosissime. Ma è tutta la sanità trentina ad essere in sofferenza.

Luigi Casanova

Guglielmo Valduga un anno dopo

Tra i due litiganti (destra e sinistra) aveva vinto la lista civica: era la terza via (tutta roveretana) oltre il bipolarismo? La teoria (programmi elettorali) era una cosa; la prassi (l'amministrazione) invece...

Stefano Benati

I mezzucci della Cdl: chi è causa del suo mal…

Come la Cdl pareggia alla Camera, vince al Senato ma perde le elezioni. Un caso da manuale: tutti i trucchetti escogitati per limitare i danni di una prevista sonora sconfitta, si rivoltano contro i (troppo) furbi ideatori.

Michele Guarda

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

14 anni di guerra civile

Viaggio fra i profughi liberiani in Ghana. Da Quale Vita, mensile di Torre dei Nolfi (L’Aquila).

Giuseppe La Pietra
ProMemoria

Zoderer o dell’educazione cattolica

Un romanzo dello scrittore sudtirolese che sollecita ricordi sulla dura formazione nei seminari. "Un esistenza nel sacco d’un gatto affogato" scrive Zoderer; l'analoga, aspra esperienza di chi scrive, e una breve bibliografia di alcuni altri testi autobiografici sull'argomento.

Quinto Antonelli
Lettera dal Sudtirolo

Dal ghiacciaio al deserto

Al ritmo attuale di scioglimento, fra 50 anni non resterà nelle Alpi un solo ghiacciaio.

Alessandra Zendron
Abbiamo letto

“Grand Hotel Malawi”

Un partecipato viaggio in bicicletta tra la gente di un piccolo paese gravato da (troppo?) grandi problemi. Milka Gozzer e Nicola Guarnieri, Grand Hotel Malawi. Edizioni Il Filo, 2006, pp. 98, 14.

Serena Rauzi
Occhio al bidone

Questioni di salute

E inoltre: il costo delle case, della benzina e dell’elettricità.

Codacons

Monitor

Effetto Glass

Nei cinque giorni della rassegna, a cavallo tra musica, cinema e danza, sul maestro della musica minimalista, riproposte con successo ed intensità le tensioni artistiche degli ultimi trent'anni

Annalisa Sommariva, Giorgia Sossass

Tullio Pericoli a Rovereto

Mostra sui paesaggi ad olio dell'artista marchigiano, più popolare come vignettista. eppure intenso e profondo come pitttore.

Duccio Dogheria

Le 4 stagioni: non son più quelle di una volta…

La coreografia di Angelin Preljocaj, attraverso invenzioni scenografiche, l'utilizzo di costumi ed oggetti fantasiosi, rivisita in chiave vitalistica la partitura di Vivaldi, comunicando eccitazione e/o leggerezza.

Giorgia Sossass

“Inside Man”

Su una rapina in banca, Spike Lee fa un film dalle tante sfaccettature, alla ricerca di verità più profonde dall'insieme di tante verità, storie, persone.

Alberto Brodesco

Piesse

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

Scheda