Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 8, 21 aprile 2007

QT n. 8, 21 aprile 2007

copertina del QT n. 8, 21 aprile 2007

L’editoriale

Cover story

Perchè anche Cortina bussa alla porta

I problemi che vengono al pettine: la mancanza, in Italia e nelle Regioni ordinarie, di una politica della montagna; e il parallelo attenuarsi delle motivazioni delle Regioni a statuto speciale. L’intreccio, non chiarito, delle due problematiche, alla luce della tentata fuga dal Veneto dei comuni di montagna.

Luigi Casanova

L’intervista

Quindici giorni

Opera Universitaria: la linea dell’ottusità

I giovani del Centro Sociale Bruno occupano un pensionato universitario chiuso, in attesa di demolizione. Ne chiedono l'uso finchè non si inizino i lavori. Ma l'Università risponde niet.

Ettore Paris

Artisti di strada Sì o No?

La Trento dei Trentoni non vuole gli artisti di strada; una parte di cittadinanza ama essere sola, triste, silenziosa. Mettiamola in minoranza.

Ettore Paris

Servizi

Rugby, amore mio

Dai recenti allori della nazionale italiana ai rugbisti dilettanti di Trento.

Lorenzo Graziola

Il museo che verrà

La nuova attrattività delle mostre scientifiche: il senso di un investimento e la mission del nuovo Centro della Scienza.

Ettore Paris

Ds, il coraggio della disperazione

Congresso DS: un partito con le spalle al muro,conscio di essere ormai irrilevante. E perchè, proprio per questo, può - forse - costruire qualcosa di nuovo.

Ettore Paris

Non aprite quella porta!

Perché sempre più commercianti lasciano aperta la porta del loro negozio, a riscaldamento acceso?

Marco Niro

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

Questa Cina

Splendori e miserie della grande potenza di domani. Da “L’altrapagina”, mensile di Città di Castello.

Ilaria Maria Sala
Lettera dal Sudtirolo

Secessioni

Cause e conseguenze delle tante richieste di “trasloco” da una regione all’altra.

Alessandra Zendron

Monitor

Centochiodi

Frana nel ridicolo l'ultimo film di un grande regista come Ermanno Olmi: con alla base un anti-intellettualismo di maniera (con gli italiani messi in guardia dalle troppe letture!) che appare solo un vezzo masochista.

Alberto Brodesco 2

BaraOnda Tropical

Fiorella Mannoia in versione simil-brasileira ci prova, a far sognare i patiti del Sudamerica. Ma, nonostante l'ottimo repertorio, non ci riesce proprio.

Antonello Veneri

Progetto Brecht

Una bella serie di eventi dedicati al drammaturgo tedesco.

Marco Longo 2

Piesse

Sfogliando s’impara

Una rombante domenica

Motoraduno in Piazza Duomo: quando la cultura ecologica va in vacanza.

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

Scheda