Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Numeri pubblicati QT n. 19, 10 novembre 2007

QT n. 19, 10 novembre 2007

copertina del QT n. 19, 10 novembre 2007

L’editoriale

Cover story

Comune di Trento: speculazione, illegalità, menzogne

Avanzano i mostri edilizi in collina, secondo lo schema già visto e smascherato: norme accantonate, misurazioni fasulle, uffici comunali compiacenti. L’assessore all’urbanistica? Allarga le braccia: “ormai non c’è più niente da fare” (e non è vero). E così dopo Via alla Val, anche in Via Falzolgher i cittadini sono costretti ad organizzarsi, e avviare azioni legali contro gli scempi urbanistici.

Ettore Paris

Quindici giorni

L’aria, l’inceneritore, la consulenza

Figuraccia dell’Università di Trento: ed è la seconda volta. In questo giro, per compiacere la committenza, si sfida (non impunemente) la legge di Lavoisier.

Ettore Paris

Chi è Giorgio Tonini…

...e perchè è al vertice del PD. Storia di un cristiano-sociale importato a Trento ed approdato a Roma.

Ettore Paris

Servizi

Scuole materne: fra i due litiganti il terzo non gode

La Federazione delle scuole materne si riorganizza, ed è scontro interno. Due coordinatori, didattico e gestionale, oppure coordinatore unico? Di fronte a queste due opzioni, due diverse visioni; e uno scontro durissimo.

Marco Niro

Zingari a Trento

L’alloggio, il lavoro, la scuola, le leggi e i pregiudizi.

Gian Luca Magagni

Rubriche

Le Voci dell’Italietta

Professione lavavetri

Incontro con due immigrati molto precari. Da “Piazza grande”, giornale di strada di Bologna.

Leonardo Tancredi
ProMemoria

Pellicole

Il resoconto visivo di un grande archivio in costruzione.

Fabrizio Rasera
Lettera dal Sudtirolo

Nuovi confini?

Cortina in Alto Adige? Entusiasmi e problemi.

Alessandra Zendron

Monitor

L’epopea del popolo gitano: dalla strada al palcoscenico

Grande spettacolo del Ballet Flamenco di Cristina Hoyos: accompagnando testi di Garcia Lorca, una danza che ripercorre, sul registro lirico come (più spesso) su quello drammatico, la vita dei gitani in terra di Spagna.

Giorgia Sossass

“La giusta distanza”

Di Carlo Mazzacurati un bel film, intenso e delicato, ambientato nella provincia italiana del profondo Nord. Che è poi la vera protagonista della storia.

Alberto Brodesco

Depero, e oltre

Al Mart una mostra sul debordante e anticipatore lavoro di Fortunato Depero pubblicitario; e una sull'arte italiana del '900 nella collezione Luigi Ferro.

Duccio Dogheria 1

Piesse

Sfogliando s’impara

Quello dei crocefissi

Le discutibili strategie educative del prof. Casna. Che comunque si dimostra molto attaccato alle proprie idee. Come donna Prassede.

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi