Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
QT n. 9, settembre 2019 Piesse

Un minimo di giustizia per Hu Xupai

Appello per contribuire alle spese di assistenza medico legale

Ricordate il caso dell’operaio cinese brutalmente pestato in una cava di porfido di Lona Lases (vedi “Infiltrazioni mafiose in Trentino” su QT di maggio)?

Come scrivevamo, pur essendo stati ricostruiti i fatti nel processo di primo e secondo grado e condannati i picchiatori, il povero Hu Xupai non ha ancora ricevuto un euro, né per i salari non corrisposti, né per le spese giudiziarie, né per i gravi danni fisici subiti.

Ora il Coordinamento Lavoratori Porfido lancia un appello per essere messo in grado di contribuire alle spese di assistenza medico-legale, affinchè Hu Xupai possa ottenere un minimo di giustizia.

QT ritiene questa storia dolorosa e vergognosa e aderisce volentieri all’appello, per cercare di sanare, pur in minima parte, l’ingiustizia subita nella nostra terra da questo lavoratore e invitiamo di cuore anche i nostri lettori ad aderire.

Si può effettuare il versamento su ccp n. 10393387 intestato a Questotrentino; oppure tramite bonifico bancario presso la Cassa Rurale di Trento sul ccb n. 2051848 (CODICE IBAN: IT 40 V 08304 01803 0000 0205 1848) intestato a Cooperativa Altrotrentino.

In entrambi i casi inserire nella causale “Per Hu Xupai”.

Commenti (0)

Nessun commento.

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire altre verifiche e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.