Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Redazione Ettore Paris

Ettore Paris

Ettore Paris

Redattore dal 1980, direttore dal 1994.

Nato nel ‘44, sessantottino, ha sempre cercato - con alterni risultati - di coniugare gli interessi umanistici, una preparazione tecnica (è laureato in ingegneria), la passione per l’impegno politico e sociale. Insegnante di Topografia all’istituto per geometri di Trento ("molto dà, ma molto chiede" è stato il giudizio di alcuni suoi studenti, accanto a quello più sbrigativo di "carogna" da parte della maggioranza) è stato nel 1980 tra i fondatori di Questotrentino. Nel giornale si è occupato prevalentemente di politica, di urbanistica, e quindi degli scandali collegati. Sue alcune campagne-stampa che hanno caratterizzato il giornale negli anni ’80 (sfociando spesso nelle aule del tribunale): contro il Presidente della Pat Mengoni e i suoi acquisti immobiliari, contro il Procuratore della Repubblica Simeoni, il Presidente Malossini, lo speculatore Tosolini ecc. Pensionato-baby (si fa per dire) dal ‘91, da allora si è dedicato a tempo pieno al giornale, subentrando come direttore a Michele Zacchi nel ‘94: oggi scrive soprattutto di politica e svolge inchieste su vari aspetti della realtà trentina. Nella vita privata è single; passato senza troppi patemi dal ruolo di "scapolo d'oro" della giovinezza a quello attuale di zio affettuoso, nonché, all'occorrenza, di "vecchio porco".

Ultimi articoli scritti

Ricerca articoli di Ettore Paris per parola chiave.

I soldi delle Autonomie

Quanto costano allo Stato e al Lombardo-Veneto, le Autonomie speciali? Il Trentino gode ancora di privilegi? Tutti i conti e i confronti, che sono chiarissimi.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2017
  • Articolo disponibile a partire da: 02.12.2017

Sait: una coop padronale che senso ha?

Si tenta di superare la crisi del consorzio praticando ricette capitaliste. Una cooperazione così, può avere un futuro?

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2017
  • Articolo disponibile a partire da: 02.12.2017

Linfano, la difesa del territorio

Arco: un convincente convegno sull’utilizzo del suolo. Le distanze siderali tra i proclami e la pratica; e il grande esempio di chi riesce a praticare razionali politiche urbanistiche

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2017

"Medita": gioie e dolori dell'editoria trentina

Un giro tra gli stand dell’editoria trentina in mostra. Un catalogo molto autoreferenziale, ma per fortuna c’è chi prova (riuscendoci) ad innovare.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2017

SEAC: svendere o cambiare?

Il declino di una società all’avanguardia e le strane contromisure

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2017

La speculazione del Linfano

Come l’ente pubblico programma la devastazione di un paesaggio unico al mondo

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2017

Perdiamo anche SEAC?

Timori per la ricca società di software (in crisi?) dell’Unione Commercio. Sta per essere messa in vendita? Un evento da scongiurare.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2017

Conformismo

  • Argomento: L’editoriale
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2017

Rivoluzione in agricoltura?

Aggrappata ai pesticidi, incalzata dalla crisi delle mele, l’agricoltura trentina dovrebbe profondamente ripensarsi. E sembra lo stia facendo.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2017

Itas: ci hanno scippato la Mutua

Di Benedetto si prende la Mutua, Isa e tutto il Trentino se la sono fatta soffiare. Troppo disattenti, o forse troppo furbi. Un'ultima, esile speranza: il Tribunale...

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2017

Biblioteca e Muse: la fregatura

Anche i conti vogliono la loro parte, perché a pagare è il contribuente, e perché sono molto istruttivi.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2017

La caduta degli dei

ITAS: era prudenza e sobrietà; ora lusso e avventure. Lo scandalo incrina poteri e travolge sicurezze.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2017

Gli impudenti

  • Argomento: L’editoriale
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2017

Chi ha paura di Mauro Rostagno?

I motivi del perdurante ostracismo dell’Università alla memoria del ’68. Ma sorgono nuove iniziative: a Catanzaro, Genova, Trapani. E ora, finalmente, anche a Trento.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2017

Trento non sarà capitale

Superata come capitale della cultura 2018 dalla più nobile Palermo. Aveva senso la sua candidatura? Una ricognizione su identità e cultura della città.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 2, febbraio 2017

La LaVis del dopo Zanoni

Ci provano a riprendersi. Ma l'eredità è molto, molto pesante.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2017

Albere, la proposta indecente

Soluzione finale per il quartiere invenduto: acquisti tutto la Provincia! La proposta approda in Consiglio, dove viene ridicolizzata. Per ora.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2017

Poteri forti: la rottura

Col nuovo presidente, Michele Iori, la Fondazione Caritro sembra aver preso le distanze da Isa e dalle sue avventure finanziarie.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2017

Casse Rurali, Trento batte Roma: è mai possibile?

Al via il secondo gruppo nazionale del credito cooperativo: incentrato su Trento. Grazie al merito, intraprendenza, credibilità delle società trentine. Un lato positivo di un mondo non tutto in crisi.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2017

La bellezza e le bugie

Inaugurata la nuova biblioteca universitaria. Bella, ma non un polo d’attrazione. Si possono fare i conti: costata come la biblioteca di Botta, è grande la metà, in mezzo al nulla. Le autorità cercano giustificazioni, ma ha perso la città, ha perso l’università. Ha guadagnato Isa, e questo sembra sia quello che conta.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2016

SAIT: la festa è finita

130 licenziamenti: è solo la punta dell’iceberg. Dopo i clown, le majorettes, le citazioni di don Guetti, si svela la realtà del Sait: prezzi alti, inefficienze, avventure immobiliari, Famiglie Cooperative in rosso, spirito mutualistico affossato. Ormai si è all’ultima spiaggia.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2016

Protonterapia: storia di un paradosso

Dopo 10 anni, con a disposizione una tecnologia unica a livello europeo se non mondiale, con milionari fondi a disposizione, con una squadra affiatata, i pazienti avrebbero dovuto riempire le liste di attesa. Invece non ci sono.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2016

Inquinamento, la popolazione non si distrae

Un dibattito a Borgo Valsugana sulle ultime vicende ambientali. Ancora un grosso divario tra le preoccupazioni della gente e le vaghezze di amministrazioni reticenti.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2016

Renzi Sì o No?

  • Argomento: L’editoriale
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2016

Libertà d’inquinare

La giustizia condanna definitivamente inquinatori “avvezzi ad ingannare” la pubblica amministrazione; e la Giunta Rossi li rifinanzia per un “progetto di ricerca”. L’Appa non effettua controlli seri, e ancora la Giunta si oppone alla legge nazionale che impone direttori di “elevata professionalità e qualificata esperienza”. E’ la politica della clientela e del profitto più importanti di salute e ambiente.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2016

Coop, Fezzi for president: basterà?

Boss (alla disperazione) e dissidenti (che temono la guerra totale) convergono. Il movimento cooperativo tenta la svolta.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2016

Il Battisti dimezzato e fascistizzato

La mostra al Buonconsiglio. Ottima la parte sullo studioso, censurata l’attività politica, ridotta ad anelito nazionalista l’adesione alla guerra. Culturalmente un robusto passo indietro.

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2016

Il potere vero

L’allegato a QT: la storia dell’area ex-Michelin, destinata al pubblico e finita in una speculazione immobiliare; forse fallita, comunque rifinanziata dal pubblico denaro. 18 anni di documenti, che spiegano chi a Trento comanda per davvero.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2016

Arretramento

  • Argomento: L’editoriale
  • Pubblicato su: QT n. 9, settembre 2016

QT riabilitato, Zanoni no

Due sentenze sul caso LaVis: la Corte d’Appello conferma in pieno la correttezza delle nostre inchieste e condanna LaVis e Zanoni a pagarci le spese. E il primo grado penale condanna ancora Zanoni, come Commissario troppo distratto.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 7/8, luglio/agosto 2016

La rivincita dei dissidenti

Cooperazione: la nomenklatura, con le spalle al muro, cerca un accordo con i disprezzati "malpancisti".

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 7/8, luglio/agosto 2016

Tecnologia ambientale pasticciata

Cembra: la storia di un impianto teoricamente all’avanguardia, che sta diventando per un piccolo Comune un peso ingombrante

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2016

Porte chiuse in Cooperazione?

I boss cooperativi si chiudono nel fortino a difesa del proprio status. Il rinnovamento bussa, sempre più forte. Basterà?

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2016

Cooperative allo sbando

L’abbandono di Fracalossi: emblematico e devastante

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2016

Troppo buoni con i profughi?

Dopo la clamorosa protesta in via Brennero, sorge il dubbio: li stiamo aiutando nella maniera giusta?

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2016

È scomparso l’ex-prete ribelle. Cosa ha lasciato?

Pier Giorgio Rauzi, spretato eppur credente nel profondo, intellettuale e docente, collaboratore di QT, anima del cattolicesimo critico trentino. Di quel movimento, ora, cosa è rimasto, quali i lasciti?

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2016

LaVis, si è imparato qualcosa?

Il Commissario Girardi, fatto il minimo sindacale, se ne va. E si va avanti, cambiando il minimo. Difficile che basti.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 4, aprile 2016

Buona scuola... e buon lavoro?

Alternanza scuola-lavoro tra favorevoli e contrari. Ma di sicuro è una riforma raffazzonata.

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 4, aprile 2016

I soldi sono pochi: sprechiamoli!

Ancora acquisti immobiliari dai religiosi, progetti costosissimi e strampalati, sempre all’insegna dello spreco. Mentre sul resto si taglia senza pietà.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 4, aprile 2016

Upt: il tasto autodistruzione

Gli ultimi catastrofici mesi di un personale politico che non vuole fare i conti con 15 anni di dellaismo

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2016

NOT, spreco e buon senso

Ugo Rossi va avanti nella costruzione del Nuovo Ospedale. Ma sulla localizzazione vince (per una volta) il Comune di Trento e, soprattutto, la razionalità.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2016

17 anni di Bressan: non solo prezzemolo

I soldi, la sessuofobia, il fastidio verso l'Islam: gli aspetti più controversi di un episcopato che ha cercato di galleggiare scansando i problemi. Senza riuscirci.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2016

Sanità: bella e bistrattata

Perché parlano male di lei? I tanti punti positivi del sistema sanitario trentino, offuscati dagli incredibili pasticci della politica.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 2, febbraio 2016

“Sei uno. Tennis e memoria”

Sport di cinquant’anni fa. Giuseppe Di Leva. Trento, La Réclame, 2015, pp. 73, euro 12 (presso la libreria Disertori)

  • Argomento: Monitor: Libri
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2016

La resa dei Conti

Le bacchettate della Corte dei Conti alla PAT. È l’effetto dei nuovi controlli, italiani ed europei, che confliggono con il debito provinciale, fatto crescere con troppa allegria.

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2016

Folgaria, i soldi ci sono

Assicurata, all'ultimo momento, l'apertura degli impianti. E' davvero una svolta dopo il disastro?

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2015

Gli infiltrati ai vertici della PAT

Dal 2003 consulenti della Deloitte si sono infilati ai vertici del sistema pubblico trentino. Di lì sono partite le consulenze milionarie. Ma Ugo Rossi sembra non preoccuparsi, elude e minimizza.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2015

Trento Rise: un bel bambino e tanta acqua sporca

La mutazione genetica: da trasferimento dell’innovazione a intermediario di opinabili consulenze milionarie sotto inchiesta giudiziaria. Attirava giovani da tutto il mondo, ora tutti scappano, nell’amarezza e vergogna. E’ la solita storia, l’ennesimo naufragio della politica provinciale della ricerca.

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 11, novembre 2015

Urbanistica: cambia tutto. Ma sarà poi vero?

Basta con il consumo di suolo, centralità del paesaggio, semplificazione burocratica. Ottime intenzioni e risultati incerti dell’innovativa legge urbanistica dell’assessore Daldoss.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2015

Folgaria: la paura

I folgaretani devono sborsare 2 milioni per salvare gli impianti. Ma temono che non servano a niente e che tutto sia cambiato ma solo in apparenza..

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 10, ottobre 2015

Quelli del complotto

  • Argomento: Piesse: Sfogliando s’impara
  • Pubblicato su: QT n. 7/8, luglio/agosto 2015

Coop: il cambiamento può attendere

Per il dopo Schelfi vince Fracalossi, il candidato della nomenklatura. Ma questa volta una visione alternativa finalmente c’è.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 7/8, luglio/agosto 2015

LaVis: GAME OVER

Estromesso Zanoni, commissariata la Cantina. Una vicenda in cui hanno perso tutti: i contadini, la politica, la cooperazione, la stampa. Un solo vincitore: l’ISA, che ha condotto questa partita a proprio piacimento.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 7/8, luglio/agosto 2015

LaVis: le barricate

L’affiancatore Girardi dovrebbe diventare commissario e mandare a casa Zanoni & C. Ma questi si oppongono con le unghie e i denti.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2015

Le coop non si autoriformano

Dalpalù ormai impresentabile, viene avanti Giorgio Fracalossi. Non rinnoverà alcunché, ma – proprio per questo - attorno a lui si coagulano i dirigenti della Cooperazione.

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2015

Gli spocchiosi

  • Argomento: Trentagiorni
  • Pubblicato su: QT n. 6, giugno 2015

Elezioni comunali: Rovereto

Confronto tra Andrea Miorandi e Francesco Valduga: scintille vere.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2015

Elezioni comunali: Trento

Il sindaco uscente (ed entrante): inconsistente e assente. E il candidato senza speranze.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2015

Dalpalù e la BTD

Ascesa e crollo di una cooperativa edilizia

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2015

Rimpiangere Schelfi?!

Cooperazione in crisi verticale, con la nomenklatura che pesca nella propria cerchia il successore più immeritevole, Renato Dalpalù, responsabile della crisi del Sait e del crack della Btd.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 5, maggio 2015

L’inchiesta elogiata (e condannata)

Il Tribunale Civile di Trento apprezza la nostra inchiesta sulla LaVis. Ma poi ci condanna...

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 4, aprile 2015

Classifiche

  • Argomento: Trentagiorni
  • Pubblicato su: QT n. 4, aprile 2015

L’Università ha scelto Collini

Fra il pro-rettore della rettrice de Pretis e l’alfiere della discontinuità, l’Ateneo ha votato il primo. Reazioni e commenti.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2015

LaVis, le banche e la revisione

Per i tecnici delle banche, la Cantina è ormai finita. Ma Rossi preme e tutto è rinviato alla lettera di revisione, già in viaggio verso piazza Dante.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2015

Il delfino di Schelfi

A capo della Federazione delle Cooperative è stato designato Renato Dalpalù. Una scelta di continuità, disastrosa per un movimento in grave crisi, economica e di identità.a

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2015

Ancora sul quindicennio perduto

Gli anni dal 1999 ad oggi: come e perché il Trentino è andato indietro. E come mai la Giunta Rossi ne ha consapevolezza a giorni alterni.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 3, marzo 2015

LaVis: assessori complici

Spunta finalmente il bilancio consolidato, con conseguenze legalmente disastrose. Ma gli assessori Mellarini e Dallapiccola, con un vergognoso show e promesse fasulle, spingono i contadini ad approvare.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 2, febbraio 2015

Università, si volta pagina?

Dopo l’aspra stagione di provincializzazione e Statuto, e il breve rettorato De Pretis, si confrontano due contendenti, Paolo Collini e Stefano Zambelli, non opposti ma sicuramente diversi. Li poniamo a confronto sui principali temi.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 2, febbraio 2015

La Vis, i disperati

La Cantina nemmeno presenta (dopo sei mesi!) il bilancio consolidato; ha bruciato tutti i soldi, eppure ne vuole, pretende, ancora, e da tutti. Sono le ultime convulsioni?

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2015

Il grande complotto

Folgaria, cronaca di un Consiglio comunale straordinario, convocato per sventare il complotto di QT e Rai3. E che invece si trasforma in volontà di cambiamento?

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 1, gennaio 2015

Folgaria al capolinea

Il grande sviluppo impiantistico, incurante dei conti, dell’ambiente e dell’orografia, si è ritorto contro tutta l’economia dell’Altopiano. I troppi sussidi, le troppe protezioni politiche che ancora esigono un’improponibile continuità.

  • Argomento: Cover story
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2014

Il crollo

I 15 anni di Dellai sono un disastro, l’intero sistema sembra cadere. Un’analisi punto per punto di una serie di macroscopici errori, opacità, arroganze, arretratezze culturali. E un quesito: come mai ora è Rossi ad essere travolto dal crollo dellaiano?

  • Argomento: Seconda cover
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2014

MART, il museo tradito

Il progetto originario di un grande museo sull’arte novecentesca trentina e internazionale non c’è più. Deviato su altre strade, il MART non ha più identità e ora si trova ad essere troppo grande e troppo debole.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2014

La Vis, la fine si avvicina

Come un questuante aggressivo, la Cantina, finiti i soldi e inseguita dai creditori, si scaglia contro tutti.

  • Argomento: Servizi
  • Pubblicato su: QT n. 12, dicembre 2014