Francesco Pisanu

Francesco PisanuSono un pianista e scrivo musica. Esordio inquieto: 22 anni fa al saggio con l'orchestra del Conservatorio di Trento dopo aver eseguito il concerto di Grieg mi sono concesso un bis non richiesto suonando "Round Midnight". Ho rischiato l'espulsione. Ho cominciato a perfezionarmi con Bruno Mezzena ma il senso di perfezione è una qualità innata o una velleità metafisica: io non rientravo nei parametri. Sono passato a suonare in tv private, discoteche, alberghi e feste di piazza. Ho fondato i JAZZPRINT che, in varie formazioni, hanno detto qualcosa nel JazzRock italiano. Nell'86 è uscito l'LP con Rhonda Moore in cui ero tastierista e compositore. Ho collaborato come orchestratore all'Orfeo di Berio. In quella circostanza suonavo pure il piano e dirigevo un gruppo strumentale. Abbiamo portato lo spettacolo a a Parigi, Strasburgo, Firenze... Ho svolto l'attività di arrangiatore, sono stato coautore del metodo Suono Subito per Ricordi e l'orchestratore dei "Classici tifosi" (MaiDireGol - Italia1). Ho composto soundtrack di soap, cartoni e documentari e inoltre cd new age che sono circuitati in tutto il mondo ma che evito di riascoltare. Mi piace comporre per il teatro e il cinema. Per il film di Renato Morelli "Non solo K2" penso di aver realizzato la mia miglior colonna sonora: la "Sweet Georgian Suite (2004)", per quartetto d'archi e pianoforte, ispirata a canti popolari georgiani. Mi occupo di comunicazioni: http://www.pisanu.net

Ultimi articoli scritti

Ricerca articoli di Francesco Pisanu per parola chiave.

Paradisi customizzati

Argomento:
Piesse: Orrori di calcolo
Pubblicato su:
QT n. 5, maggio 2016
Articolo visibile a partire da:
04.06.2016

L’ego di Eco

Argomento:
Piesse: Orrori di calcolo
Pubblicato su:
QT n. 3, marzo 2016

Per Eliza

Argomento:
Piesse: Orrori di calcolo
Pubblicato su:
QT n. 4, aprile 2015

I classici tifosi

Un’esperienza musicale demenziale: gli slogan degli ultras come testi di brani di lirica.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 10, 17 maggio 2003

Socci? Sòcmel!

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 10, 15 maggio 2004

“Le stagioni della vita”

A Luserna una bella mostra sui costumi delle Alpi e delle Dolomiti.

Argomento:
Monitor
Pubblicato su:
QT n. 8, 19 aprile 2008

Argenti del nord: potere e seduzione

Sulle produzioni orafe di Augsburg una mostra raffinata ed elegante: che presenta incantevoli tesori introducendoci in un ambito artistico storicamente importante eppur misconosciuto.

Argomento:
Monitor
Pubblicato su:
QT n. 13, 2 luglio 2005

L’ultimo assolo

L’autore saluta i lettori e chiude la sua rubrica.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 19, 13 novembre 2004

Socci? Sòcmel!

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 10, 15 maggio 2004
Articolo:
nascosto

Strategie naturalistiche

Considerazioni sul lavoro di Cattelan: opere d’arte e cazzate.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 11, 29 maggio 2004

L’elmo di Scipio

Quanti capiscono il testo del nostro inno nazionale? Quanto alla musica, poi...

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 13, 26 giugno 2004

Oltre il giardino

Politica culturale: due inquietudini, una diagnosi e un tentativo di terapia.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 15, 18 settembre 2004

Terapia con (fiori di) Bach

Riprendendo a suonare il grande Johann Sebastian.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 22, 20 dicembre 2003

Natale fra melassa e sobrietà

Le insopportabili musiche natalizie, e l’ingiusto esilio di “Adeste fideles”.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 1, 10 gennaio 2004

Il soccombente

Quando la passione della musica produce effetti patologici. Un racconto di Thomas Bernhard e la realtà vissuta da tanti giovani musicisti.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 2, 24 gennaio 2004

W la Rai, nonostante tutto

Breve panoramica sulla fauna di viale Mazzini.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 5, 6 marzo 2004

Apologia della cicala

Ossia: come evitare il lavoro senza rinunciare allo stipendio.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 7, 3 aprile 2004

Jennifer batte Ludwig

Considerazioni sulla declinante autonomia della musica. A partire dall’ultimo cd di Jennifer Lopez, e dal suo splendido culo.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 13, 28 giugno 2003

“Tommy”: si può dare di più

Abilità e senso scenico nello spettacolo messo in piedi dai giovani trentini. Ottimo per dei dilettanti. Troppo timido invece per dei professionisti.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 17, 11 ottobre 2003

I pregi di “Musica 900”

Un festival dove il “nemo propheta in patria” non vale.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 18, 25 ottobre 2003

La New Project Jazz Orchestra

Un’orchestrina di studenti diventata un complesso di professionisti. Che può e deve migliorare ancora.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 19, 8 novembre 2003

Il Mario aveva swing

Ricordo di un “pianobarista” molto speciale.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 21, 6 dicembre 2003

Il mio Sanremo

Quella volta che telefonai ad Alba Parietti...

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 5, 8 marzo 2003

La produzione e la pubblicità

Evviva una Provincia che sponsorizza tante attività culturali. Ma poi bisogna anche promuoverle.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 11, 31 maggio 2003

Taccuino di capodanno

L’auditorium di Roma, Giorgio Gaber e gli E102.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 1, 11 gennaio 2003

Recitar cantando nel make-up televisivo

Quando la televisione drammatizza (e quindi falsifica) la realtà con un uso distorto della voce.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 2, 25 gennaio 2003

Per chi suona la campana

Lo strazio della guerra rappresentato al cinema: attraverso la musica.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 4, 22 febbraio 2003

Veline

Dalla televisione alla musica: senza impegno, per favore. Oggi tutto è sottofondo, accompagnamento, mentre siamo sempre occupati in qualcosa d'altro.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 16, 28 settembre 2002

“Jazzndove”: vita dura per i festival non allineati!

Mentre rassegne blasonate come Itinerari Jazz inciampano nel proporre artisti ormai spompati, a Lavis si è svolta una piccola, bella e coraggiosa rassegna, che ha proposto stimolanti serate con giovani artisti locali e nazionali. Ma il pubblico da una parte e la stampa dall'altra...

Argomento:
Monitor
Pubblicato su:
QT n. 8, 20 aprile 2002

Il giubileo di Elisabetta II

Come attraverso la musica la monarchia inglese si aggiorna. E si delegittima.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 12, 15 giugno 2002

Vamos a la playa!

Musica a scuola: i disastri della italica cultura parruccona. Disastri che la ministra Moratti si appresta ad aggravare.

Argomento:
Rondò venessiano
Pubblicato su:
QT n. 13, 29 giugno 2002

“Larjines”, il poema ladino di Emilio Galante

Una composizione in ladino in forma di concerto, per flauto, coro e live-electronics: il senso e il percorso culturale di un evento della prossima estate.

Argomento:
Monitor
Pubblicato su:
QT n. 5, 9 marzo 2002