Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
Cover story

Il Trentino è ancora solidale?

Che c’entra la cattiveria anti-migranti di Fugatti con il Trentino della solidarietà diffusa? E’ stato uno svarione? Oppure il Trentino si è idealizzato? Opinioni e dati su un fenomeno grave e imbarazzante.

L’editoriale di novembre

Se questo è il cambiamento…

Il solito giochetto delle buone intenzioni e delle cattive pratiche, si invoca il rinnovamento e poi si nominano i soliti

Scuola

Conoscenze o competenze?

Sono al centro del conflitto che sta estenuando la nostra scuola. Due visioni opposte di come fare scuola, e la difficoltà di trovare un compromesso.

Politica

La sconfitta del sovranismo in Europa

I partiti europeisti hanno eretto un cordone sanitario attorno ai sovranisti. Riusciranno a vincere anche la battaglia contro le loro idee anti-democratiche?

Ambiente

Un altro sfregio annunciato

Arco: tanto nuovo cemento con la scusa di “valorizzare” un parco storico, che ne risulterebbe stravolto

QTech

Ho tutto nel Cloud

Sempre più persone salvano tutto in rete, così da poter accedere alle informazioni anche tramite smartphone o tablet, grazie alla rete Internet. Guida ai servizi di Cloud.

Le Voci dell’Italietta

Da campo profughi a villaggio

La storia di Maratane, un campo profughi sorto in Mozambico nel 2001 che oggi ospita 9.000 persone. Da “Una Città”, mensile di Forlì..

Tempesta Vaia

Il Consiglio parla d’altro

Passata l'inondazione, che poteva essere un'ecatombe, si continua a discutere sui risarcimenti invece che sulle responsabilità e su come evitare in futuro che succeda la stessa cosa anche in altre zone

Sfogliando s’impara

Il crociato dell’omofobia

La strana teoria secondo la quale “La lotta contro la discriminazione contribuisce alla moltiplicazione delle persone con tendenze omosessuali”, quindi qualche insulto ridurrebbe il numero di gay

Cooperative

LaVis: la resa dei conti

La Cantina, con l’ennesimo bilancio in grave perdita, passa a Cavit. Chi paga? E a quali condizioni?

Ambiente

La discarica che non vogliamo

La ex cava ed ex discarica di Pilcante di Ala al centro di una operazione speculativa dannosa per l’ambiente e per i cittadini: una discarica di rifiuti pericolosi