Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
QT n. 12, dicembre 2018 Servizi

LaVis, la Cantina non c’è più

Dopo il disastroso bilancio 2018. Tre strade possibili: l’aumento di capitale, la liquidazione o la trasformazione in altra società

Il testo di questo articolo sarà disponibile da sabato 5 gennaio 2019.


Puoi leggere l'articolo acquistando - con la carta di credito - il numero in versione Pdf.


Se lo hai letto sul giornale puoi lasciare un commento.

Parole chiave:

Commenti (4)

La cantina non c'è più Carlo

mi scusi ma lei ha letto l'articolo? Il titolo "la cantina non c'è più" proprio perché come scritto nell'articolo "Ma il colpo più duro viene dalla Revisione cooperativa. La quale contesta la correttezza di ben cinque poste in bilancio per un totale di 7.570.000 euro che andrebbero detratti dal patrimonio netto. Ma il patrimonio netto, di soli 3.669.519, se viene corretto dell’entità rilevata dai revisori, diventa negativo, e di ben 3.905.000 euro." Quindi come fa una società ad avere un patrimonio negativo?

x Paris Sono anni

che si va avanti con la continuità aziendale in bilico, ecc..ecc..,o come il titolo dell'articolo "la cantina non cè più". Dove sono i dati che mostrano che il "fallimento è alle porte?"
Finora si andrà avanti, ormai il peggio è passato. Si possono formulare tante ipotesi, ma dal 2009 in poi la cantina è rimasta pressochè la stessa e continuerà come ha sempre fatto.

L'abbiamo scritto webmaster

Di qui la seconda strada: aderire a Cavit. Tornare all’ovile, insomma, dopo la clamorosa uscita di 14 anni fa. Una strada obbligata. La Revisione infatti (forse con troppo ottimismo, secondo alcuni) si limita ad esprimere “incertezze sulla continuità aziendale”; in soldoni, a dichiarare il fallimento alle porte, non in atto – proprio confidando in questo “progetto di riassetto del Gruppo”.

Cavit Voisempre pessimisti

Prossimo anno andrà in Cavit.Si farà gruppo con le altre cantine, che sosteranno il malato in via di guarigione e la strada via via si spianerà. Le ipotesi dell'articolo vanno bene per gli amanti della teoria.
Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Gli utenti registrati non devono inserire altre verifiche e possono modificare il proprio commento dopo averlo inserito.

Riporta il codice di 5 lettere minuscole scritto nell'immagine. Puoi generare un nuovo codice cliccando qui .

Attenzione: Questotrentino si riserva la facoltà di cancellare commenti inopportuni.