Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
Numeri pubblicati QT n. 19, 12 novembre 2005

QT n. 19, 12 novembre 2005

Copertina del QT n. 19, 12 novembre 2005

Cover story

*

La fragilità del Presidente

Dal contrasto con il vescovo Bressan a quello con la vicepresidente Cogo, passando per la questione morale: le ultime settimane travagliate di Lorenzo Dellai, stranamente in difficoltà nel dibattito politico. Un presidente troppo stretto tra le esigenze e aspettative della società, un ruolo riformatore che non decolla, una pratica politica che genera solo diffidenze.

Ettore Paris

L’editoriale

L’intervento

*

La lezione del voto di Lamon

L’attrazione verso il Trentino ha motivazioni precise: l’assenza in Veneto di una politica per la montagna. Purtroppo anche in Trentino, ultimamente si guarda proprio al modello Nord-Est...

Walter Micheli

Quindici giorni

*

Ex-Michelin, l’ultimo regalo

Trento, ancora favori ai "poteri forti": il Comune continua a spendere nell'area ex-Michelin (i soldi che diceva di non avere quando si trattava di acquistarla a prezzo di saldo e di non lasciarla in mano ai maggiorenti).

Ettore Paris

Servizi

*

Economia solidale in fiera

"Fai la cosa giusta”: 100 espositori e un’affluenza record di pubblico per una manifestazione che mette in vetrina un modo diverso di produrre e commerciare. Ma è tutto oro quel che luce?

Marco Niro
*

Referendum Alpe: un’occasione perduta?

A Rovereto, si vota sulla futura destinazione di un ettaro di territorio. Ma la città non è stata coinvolta e la consultazione rischia il naufragio.

Fabrizio Rasera

Rubriche

*
Le Voci dell’Italietta

Il Brasile di Lula tre anni dopo

I fallimenti interni e i successi esteri di un governo che aveva suscitato grandi speranze. Da “L’altrapagina”, mensile di Città di Castello.

Rodrigo A. Rivas
*
Lettera da Innsbruck

Toh, c’è la seconda Camera!

Il Bundesrat ha sempre contato poco. Ma ora, con una maggioranza diversa da quella del Parlamento nazionale...

Gerhard Fritz
*
Lettera dal Sudtirolo

Elezioni a Bolzano

Il trionfo della SVP e la sconfitta dell’estremismo nazionalista

Alessandra Zendron
*
Occhio al bidone

Uova e influenza aviaria

Precauzioni nell'acquisto e nell'uso delle uova. E inoltre: gli ultimi dispetti di Trenitalia.

Codacons

Monitor

*

La sposa cadavere

Bel film d'animazione (orgogliosamente artigianale) di Tim Burton: che mescola e contrappone il mondo di vivi a quello dei morti, tifando per quest'ultimo, anarchico, orgiastico, libero da regole e compromessi.

Alberto Brodesco
*

Vittore Grubicy alle Albere

"Vittore Grubicy e l’Europa: alle radici del divisionismo" la mostra sul contesto artistico, il ruolo e l'opera del mercante, critico, pittore, maestro del primo divisionismo.

Stefano Zanella
*

Carlo Belli

Il critico e teorico roveretano dell'astrattismo era contemporaneamente un sorprendente pittore. Troppo schivo in vita, per non sovrapporre i ruoli. Un'importante retrospettiva alla Galleria Transarte di Rovereto contribuisce a rendergli giustizia.

Duccio Dogheria
*

Un Amleto kubrickiano

Un continuo, intrigante, talora eccessivo rimando a Stanley Kubrick l'"Amleto in farsa tragedia" di Ugo Chiti. Grande talento del regista e della compagnia, in un lavoro che sarebbe esemplare se non fosse sovraccarico.

Stefano Scardicchia

Piesse

*
Sfogliando s’impara

Come ti ribalto la realtà

La pillola RU486, Dellai, Cogo e la stampa locale. La quale - “Trentino” a parte - ci fa una figura barbina.

Ettore Paris

Lettere e interventi

Il diritto e il suo rovescio

*

Giustizia per stranieri

Come e perché la legge non è uguale per tutti: i meccanismi per cui gli stranieri, pur commettendo reati meno gravi, fanno molto più carcere.

Giorgio Tosi